Come può una azienda, anche piccola, dare il proprio contributo per contrastare il cambiamento climatico in atto?

By | 19 febbraio 2015

Come può una azienda, anche piccola, dare il proprio contributo per contrastare il cambiamento climatico in atto?

 

Da cosa è causato?
L’effetto serra ad esempio, è un fenomeno benefico, se lasciato a come si trova in natura. Tale fenomeno , naturale e utile, assicura il riscaldamento del nostro pianeta ed è legato alla presenza di alcuni gas atmosferici quali l’anidride carbonica, l’ozono, il metano. Questi gas agiscono come una sorta di vetro trasparente che avvolgendo il Pianeta consente alla radiazioni provenienti dal sole di lavorare come filtri, ostacolando il passaggio di parte delle radiazioni infrarosse provenienti dalla terra e dalla bassa atmosfera e, quindi, trattenendo calore. Questo se stiamo alla natura.
Invece l’uso massiccio e necessario oggi di combustibili come il petrolio ed il gas, le attività agricole intensive e il cambiamento di uso del suolo (sempre meno foreste)hanno determinato un aumento drammatico delle concentrazioni dei gas serra di origine umana.
L’atmosfera quindi può trattenere ancor di più il calore, modificando il sistema climatico terrestre sia a scala globale sia locale.
Poi ci sono altre categorie da valutare come effetti negativi:
impoverimento delle materie prime (che non sono rinnovabili)
acidificazione (le famose piogge acide)
e così via.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *